Via Municipio, Pizzighettone (CR)
377 - 5362004
sanbassiano@chiesapice.it

L’edificio

Costruita all’ingresso del centro storico di Pizzighettone, a ridosso della cinta muraria presso Porta Cremona Vecchia, la chiesa di S. Bassiano per la sua composita strutturazione si propone come sintesi delle vicende storiche del paese e, nel contempo, documento rilevante di arte.




La sua stessa dedicazione al santo vescovo di Lodi, Bassiano, affonda le radici nella storia  al tempo della lotta tra i Comuni. La parrocchiale di S. Bassiano è da annoverare infatti tra gli edifici più antichi (risalente al XII secolo) del territorio cremonese e ha conservato l’impronta romanico – lombarda della struttura originaria. La struttura romanica è leggibile in primis nella sobria eleganza della facciata a capanna, ingentilita dalla decorazione sottogronda ad archetti pensili, che riecheggia i moduli tipici dell’architettura lombarda del periodo. Fulcro visivo della facciata è il raffinato rosone quattrocentesco: da un oculo centrale si dipartono a raggiera sedici colonnine tortili unite, mediante capitelli fogliati, a un elegante intreccio a losanghe a sua volta raccordato con l’incorniciatura esterna strombata.